more maiorumm, non multa sed multum

E' dall'Homo abilis che le mani sono divenute uno strumento evolutivo, prima tecnico e poi emozionale. La rappresentazione delle mani a livello cerebrale è smisurata rispetto ad altre regioni del corpo umano. Con le mani salutiamo, lavoriamo, conosciamo, amiamo, curiamo, procuriamo cibo e mangiamo, colpiamo sino ad uccidere, diamo sfogo alla creatività artistica, giochiamo, digitiamo, scattiamo foto e facciamo riprese video... Colpisce l'unicità, la potenza e vulnerabilità della mano.

Mano che crea
Mani che nascono
Mani che proteggono
Mani che chiedono
Mani che curano
Mani che bloccano
Mani che toccano
Mani che scattano
Mani che posano
Mani che disperano
Mani che sperano

11 images | slideshow

loading